Il Gaudente Toscano

  1. SAPORE DI MARE A BORGOBRUFA

    By claudiozeni il 21 Aug. 2014
     
    0 Comments   9 Views
    .
    bORGOBRUFA

    Dalle palme modellate dal vento che caratterizzano le spiagge caraibiche, al richiamo dei venditori armati di secchio e acqua fresca, il cocco è sicuramente uno dei frutti del nostro immaginario che più richiamano l’estate. E allora è proprio questo il momento giusto per provare la novità 2014 del Borgobrufa: “Ho’Oponopono” detto anche “Il rituale dell’amore”. Naturalmente da vivere in coppia, è un percorso di depurazione, meditazione e rilassamento accompagnato da sapori, profumi e storia hawaiana. Proprio durante il massaggio delle Hawaii il profumo del cocco avvolgerà il corpo, mentre il movimento degli operatori riprodurrà il dolce suono delle onde del mare (110 minuti, 159 euro a persona). Altra immagine che ben rappresenta il refrigerio dal caldo dell’estate è senza dubbio il ghiaccio: a cubetti nel bicchiere o triturato per una rinfrescante granita o semplicemente lasciato sciogliere in bocca. Effetto ghiaccio per uno sguardo fresco e disteso è quello che assicura il trattamento Contorno occhi, altra novità 2014. Uno specifico massaggio agli occhi effettuato con l’uso di cucchiai in ceramica di Limoges, realizzati appositamente per il trattamento, secondo l’anatomia dell’occhio (45 minuti, 79 euro). Vacanza infrasettimanale Nei mesi di settembre e ottobre 2014, il Borgobrufa Spa Resort mette a disposizione il suo “Imperdibile soggiorno infrasettimanale”. Il pacchetto comprende 2 pernottamenti in mezza pensione, utilizzo degli ambienti Mondo delle Acque e Mondo delle Saune, kit benessere. L’arrivo è possibile solo nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e domenica, costo a partire da 226 euro a persona.
    www.borgobrufa.it


    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 21 Aug. 2014
     
    .
  2. A TODI LE CASSETTE DI LEGNO DIVENTANO ARTE

    By claudiozeni il 20 Aug. 2014
     
    0 Comments   6 Views
    .
    Roccafiore

    Enologia e arte si fondono a Scrigni d’Autore, la mostra che trasformerà le cassette in legno del vino in opere da ammirare. Venerdì 22 agosto, alle ore 18.00, si inaugurerà infatti la mostra che sarà ospitata all’interno storico Palazzo Valenti Fredi in occasione del Todi Festival 2014. Il sottotitolo “Opere scelte dalla Collezione Cantina Roccafiore” racchiude in sé la storia di questa esposizione che testimonia il legame dell’azienda vinicola con l’arte e la cultura. Il progetto, curato da Manuela De Leonardis e organizzato da Auro e Celso Ceccobelli, è nato infatti da un’idea di Leonardo Baccarelli, fondatore di Roccafiore, e si è sviluppato nel corso del 2014 coniugando intuito e passione con la libertà creativa di 21 artisti locali e internazionali attivi nel territorio umbro. Tra questi ultimi vi sono: Eleonora Biagetti, Antonio Buonfiglio, Francesco Capponi, Bruno Ceccobelli, Michele Ciribifera, Mario Consiglio, Carlo Dell'Amico, Massimo Diosono, Marino Ficola, Benedetta Galli, Rolf Jacobsen, Ugo Levita, Graziano Marini, Rita Miranda, Gianni Moretti, Attilio Quintili, Nicola Renzi, Jack Sal, Meri Tancredi, Lisa Wade, Antonella Zazzera. Agli artisti è stato consegnato un materiale di “scarto”, la scatola in legno per vini svuotata del suo contenuto e alla loro creatività è stato affidato il compito di reinterpretarla, utilizzando tecniche e materiali affini alla propria poetica. La mostra continuerà fino al 31 agosto, con il seguente orario di apertura: 10.00 – 13.00 \ 17.00 – 22.00 e su appuntamento contattando i seguenti recapiti: e-mailcelsauro@gmail.com - tel. 3332164925


    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 20 Aug. 2014
     
    .
  3. LIBRI: TOP TEN DELLA SETTIMANA E LO SCAFFALE

    By claudiozeni il 18 Aug. 2014
     
    0 Comments   5 Views
    .
    PER NOI LIBRO

    Top ten della settimana.

    1. Una mutevole verità
    di Gianrico Carofiglio - Einaudi (€ 12.00)

    2. La piramide di fango
    di Andrea Camilleri - Sellerio Editore Palermo (€ 14.00)

    3. Storia di una ladra di libri
    di Markus Zusak - Frassinelli (€ 16.90)

    4. Vacanze in giallo
    Sellerio Editore Palermo (€ 14.00)

    5. In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi
    di Maurizio De Giovanni - Einaudi (€ 19.50)

    6. Colpa delle stelle
    di John Green - Rizzoli (€ 16.00)

    7. Il desiderio di essere come tutti
    di Francesco Piccolo - Einaudi (€ 18.00)

    8. Il cardellino
    di Donna Tartt - Rizzoli (€ 20.00)

    9. Il segreto della camera 3
    di Colin Dexter - Sellerio Editore Palermo (€ 14.00)

    10. Figuracce
    di Niccolò Ammaniti, Diego De Silva, Paolo Giordano - Einaudi (€ 17.50)


    LO SCAFFALE

    La scienza della libertà
    di Zygmunt Barman, Erickson (€ 15,00)
    Che la sociologia viva oggi uno dei periodi più critici dalla sua nascita, e che cresca sempre più lo scetticismo di molti circa il suo valore e la sua funzione, è fuori di dubbio. È a partire da queste premesse che Zygmunt Bauman, tra i più autorevoli pensatori viventi, ci consegna un libro che è una dichiarazione appassionata, militante e cruciale dell’utilità delle scienze sociali. Egli si fa portavoce di una sociologia che non si chiude nell’autoreferenzialità accademica e che non si dimentica di concepire l’essere umano, oggetto dei suoi studi, come un soggetto attivo, capace di compiere scelte autonome.

    Per noi sarà sempre estate
    di Jenny Han, Piemme (€ 12,90)
    Sono passati due anni da quando Conrad ha detto a Belly di mettersi con suo fratello. Da allora, lei e Jeremiah sono stati inseparabili. Ma la loro relazione non è felice come dovrebbe. Infatti, quando Jeremiah commette il peggiore errore che un ragazzo può commettere, Belly è costretta a chiedersi se quello sia davvero il grande amore. Davvero Jeremiah è li ragazzo giusto? Davvero lei ha smesso di amare Conrad?

    Gianni il fortunato
    di Francesco Zito, Emme Edizioni (€ 7,50)
    Vuoi imparare a leggere giocando? Questo libro allora fa per te perché qui leggere è giocare! Mantieni questo segreto con i grandi però: tanti di loro pensano che leggere sia una cosa noiosissima... Trova una matita (la gomma non è obbligatoria, anzi è meglio farne a meno) e parti per questa avventura meravigliosa nel mondo delle lettere. Buon divertimento!! Età di lettura: da 5 anni.

    Pensa che ti ripensa
    di Anna Vivarelli, Piemme (€ 12,00)
    Una delle più importanti autrici italiane aiuta i ragazzi a capire il loro mondo interiore e la realtà che li circonda. Cosa vuol dire essere amici di qualcuno? È giusto o sbagliato buttare l...

    Read the whole post...

    Last Post by claudiozeni il 18 Aug. 2014
     
    .
  4. GERARDO CESARI: L’AMARONE, IL GARDA, GIULIETTA E ROMEO

    By claudiozeni il 16 Aug. 2014
     
    0 Comments   7 Views
    .
    Gerardo Cesari

    Fondata nel 1936, la Gerardo Cesari è divenuta presto sinonimo di vini veronesi nel mondo. Già negli anni Settanta, infatti, l’Amarone Cesari è fra i primi Valpolicella ad arrivare nei cinque continenti grazie allo spirito imprenditoriale di Franco Cesari. I vini Cesari iniziano così la storia di successo internazionale. A pochi km dal lago di Garda e dalla città di Giulietta e Romeo, la cantina di Cavaion Veronese offre a turisti e appassionati dell’enologia la possibilità di conoscere da vicino il luogo in cui nascono i vini simbolo di quest’area. Vini che conquistano anche la critica internazionale, come ad esempio l'Amarone Bosan 2005 premiato di recente con il titolo di “Bester Amarone des Jahres 2013” assegnato da MUNDUSvini 2013, il più importante concorso enologico tedesco di calibro internazionale. Per promuovere la cultura veronese la cantina ha deciso di sostenete il Club di Giulietta, associazione che risponde alle migliaia di lettere a Giulietta che arrivano da tutto il mondo. Proprio da queste due “storie d'amore” è nata un'importante collaborazione. I vini Gerardo Cesari sono infatti “i vini di Giulietta” e supportano le più importanti iniziative del Club quali il Premio letterario internazionale "Scrivere per Amore" e il premio “Cara Giulietta”, riservato alla missiva più romantica. E la cantina è divenuta anche “ufficio postale” in cui i visitatori possono imbucare, nella cassetta dedicata, le proprie lettere a Giulietta.
    Informazioni generali per le visite guidate: hospitality@cesariverona.it

    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 16 Aug. 2014
     
    .
  5. A BOLZANO NEL NOME DI BACCO

    By claudiozeni il 15 Aug. 2014
     
    0 Comments   6 Views
    .
    Bolzano vino

    Si chiama “Nona Beatitudine di Bolzano: il Santa Maddalena Classico” la giornata di festa in programma il 27 settembre che permette a tutti di scoprire uno dei più famosi vini altoatesini. Un'autentica delizia per il palato che conquista sempre i cultori di Bacco, ma anche chi semplicemente apprezza le qualità del buon bere. Il Santa Maddelena è uno dei vini più conosciuti di Bolzano. Riconosciuto DOC (Denominazione a Origine Controllata) dal 1971 ha colore rosso rubino intenso e luminoso, profumo fruttato e floreale, sapore morbido e vellutato. Vino molto versatile che ben si abbina sia a una sostanziosa merenda altoatesina, sia a diversi primi e a piatti a base di carne (un esempio su tutti è l'arrosto di manzo al Santa Maddalena). Viste le sue qualità non stupisce pertanto se al Santa Maddalena è dedicata un'intera kermesse, emblematicamente battezzata la “Nona Beatitudine di Bolzano”, come si diceva. In programma sabato 27 settembre si tratta di una giornata speciale per veri gourmand che prevede visite (gratuite) alle cantine, degustazioni e una cena di gala all'Hotel Eberle (costo 115 euro) in cui il Santa Maddalena è sempre primo attore e grande protagonista. Un'occasione unica per scoprire un vino che già nel 1941 fu riconosciuto insieme al Barolo e al Barbaresco tra i tre migliori rossi italiani nella classifica nazionale dei vini. E ancora oggi è conosciuto e apprezzato come il più pregiato vino di Schiava. Per farsene un'idea si può entrare in una delle 21 cantine distribuite un po' in tutto il territorio bolzanino che il prossimo 27 settembre partecipano alla giornata nel nome di sua “maestà” il Santa Maddalena: Cantina Bolzano, Weingut Rottensteiner, Tenuta Egger Ramer, Unterganznerhof, Larcherhof, Anzitz Waldgries, Griesbauerhof, Zundlhof, Pfannenstielhof, Glögglhof, Untermoserhof, Obermoserhof, Fliederhof, Kandlerhof, Plonerhof, Eberlehof, Messnerhof, Malojer, Loacker-Schwarzhof, Wassererhof, Alois Lageder.

    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 15 Aug. 2014
     
    .
  6. SOLO AFFITTI VACANZE SIGLA ACCORDO CON JUNGFRAU REGION PER PROMUOVERE GLI CHALET SULLE ALPI SVIZZERE

    By claudiozeni il 7 Aug. 2014
     
    0 Comments   2 Views
    .
    Solo affitti

    Solo Affitti Vacanze ha siglato un accordo di partnership con la Jungfrau Region, l’ente del turismo regionale, per promuovere la vacanza “in affitto” nell’area alpina dell’Oberland Bernese. Grazie a questa collaborazione saranno disponibili centinaia di nuovi alloggi in affitto nella zona alpina del Canton Berna che si aggiungeranno ai 35.000 già disponibili su www.soloaffittivacanze.it, la nuova piattaforma online per gli affitti turistici del gruppo immobiliare Solo Affitti S.p.A. (350 agenzie tra Italia e Spagna dedicate alle locazioni). Chalet e case vacanze in legno situati in mezzo alla natura e vicini a vette che hanno fatto la storia dell'alpinismo e dello sci, da 1 a 5 stelle, saranno prenotabili sia per l’estate che per l’inverno su soloaffittivacanze.it, secondo la modalità di prenotazione e pagamento online. I nuovi alloggi disponibili sulla piattaforma di Solo Affitti Vacanze si trovano nell’area di Grindelwald, Wengen, Mürren e Lauterbrunnen (le quattro località principali della regione). ”Siamo lieti – afferma Silvia Spronelli, presidente di Solo Affitti – di collaborare con l’ente del turismo svizzero della Jungfrau Region, perché consideriamo questa zona nel cuore delle Alpi un vero paradiso. Siamo sicuri che quanti prenoteranno i nostri alloggi in affitto rimarranno stupiti dalla maestosità delle montagne di questa regione. Per la prossima stagione autunno-invernale saremo pronti a proporre un’offerta davvero invidiabile per chi ama la montagna e gli sport all’aria aperta in uno scenario alpino tra i più incantevoli”. “La collaborazione tra Solo Affitti Vacanze e la regione della Jungfrau - dichiara Philippe Sproll, direttore dell’ente Turistico regionale - fa parte di un partenariato strategico di cruciale importanza per la nostra destinazione. Nei principali mercati europei cerchiamo delle partnership con le più importanti piattaforme online nazionali per assicurare una vasta e professionale distribuzione dei nostri appartamenti di vacanza. Con Solo Affitti Vacanze abbiamo trovato il meglio in Italia. Siamo convinti che i tipici chalet in legno dell’Oberland Bernese, in combinazione con l’impressionante panorama montano e la qualità e quantità delle nostre attività estive e invernali porteranno vantaggi a tutte le parti coinvolte e in particolare al cliente finale”.
    /www.jungfrauregion.ch]www.jungfrauregion.ch[/URL]


    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 7 Aug. 2014
     
    .
  7. LA CUCINA DELLO CHEF MICHELINO GIOIA SPOSA LE BIRRE ENKI ALE DI MAREMMA

    By claudiozeni il 7 Aug. 2014
     
    0 Comments   32 Views
    .
    Michelino Gioia

    Il prossimo 22 agosto la cucina dello chef Michelino Gioia del ristorante The Cesar, 1 Michelin, de La Posta Vecchia Hotel di Palo Laziale, si incontrerà con i profumi della Maremma Toscana racchiusi nelle birre Enki Ale. Le rinomate birre Enki Ale, di stile inglese, sono nate grazie alle capacità dei Birrai di Maremma, piccoli imprenditori locali, determinati a coltivare direttamente le materie prime, per creare, in totale autonomia, una birra composta interamente dai prodotti del territorio e fatta rifermentare in bottiglia, seguendo il metodo classico dello champagne. Lo chef Michelino Gioia, tra gli ambasciatori dell’italianità nel mondo e da sempre attento alla valorizzazione dei prodotti del territorio, per l’occasione ha creato un menù di 5 differenti portate accompagnate dalle etichette Enki Ale. A dare inizio alla cena gourmet sarà l’antipasto a base di Guancia di maiale, grano spaccato e salsa di birra “Enki” e a seguire saranno serviti i Tortelli farciti di animelle e caprino, gallinacci e granella di cacao accompagnati entrambi da Enki Blonde Agricola. La Enki Brown Agricola sarà invece servita con le rimanenti tre portate quali i Garganelli, ragù morbido d’anatra e pistacchio, la Sella d’agnello, fiori di zucca, ciliegie e salsa al caprino e per finire anche con la Bavarese al cioccolato, mou e gelato al caffè.
    Costo: 100 € per persona, birre incluse
    La Posta Vecchia
    Palo Laziale
    00055 (RM)
    Tel: (+39) 06 9949501
    www.lapostavecchia.com


    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 7 Aug. 2014
     
    .
  8. JUNGFRAU E HASLITAL PICCOLI GIOIELLI DELL’OBERLAND BERNESE

    By claudiozeni il 5 Aug. 2014
     
    0 Comments   11 Views
    .
    Grindlwald

    E' un'estate versatile, divertente, ricca di diversivi quella che le regioni della Jungfrau e Haslital promettono a chi visita questo angolo dell'Oberland Bernese. Spettacolari fioriture alpine, torrenti spumeggianti e scroscianti cascate che scendono a grappoli dalle vette, pareti scoscese e ghiacciai dalle nevi eterne..... Attrazioni mozzafiato che sono la cornice delle molte destinazioni panoramiche di queste aree montane dove la varietà di attività ed i numerosi eventi sportivi e culturali creano un ambiente ideale per una vacanza del corpo e dello spirito. Adatte ad un pubblico di tutte le età e dagli interessi più disparati. E' la fantasia, il desiderio di poter sperimentare vacanze ed emozioni uniche che fa della Regione della Jungfrau e del confinante Haslital due mete particolarmente eclettiche. Aree dove i turisti possono inventarsi la vacanza, di giorno in giorno, senza mai annoiarsi. A zonzo nei Grandi Spazi di un piccolo regno alpino. Un paradiso per gli escursionisti, con percorsi ideali per le famiglie, tracciati di alta montagna e per camminatori esperti, vie collaudate per alpinisti, piste ciclabili per principianti e pedalatori. Tutto questo è all'ordine del giorno nelle regioni della Jungfrau e Haslital. E se si è stanchi, o magari anche solo un po' pigri, ci si può affidare a una comoda e-bike. I cultori dell'adrenalina e degli sport più arditi - come il parapendio - possono beneficiare al massimo di tempi e ritmi delle proprie vacanze. Allo stesso modo di chi, al contrario, cerca pace e tranquillità, l'emozione di un bagno in un lago alpino e lo stupore di un panorama che lascia a bocca aperta. Ciò che fa la differenza, in questo Eden fra le vette dell'Oberland, è che c'è uno spunto, un'idea per tutti: escursioni facili come quella del Grimsel al Nägelisgrätli o il percorso ad anello Wengen - Hunnenfluh - Leiterhorn - Wengen, non sono meno numerose delle varie possibilità di escursioni in alta montagna che salgono in quota sino a sfiorare cime famose come l'Eiger, Mönch e Jungfrau, la Wetterhorngruppe o le zone di Grimsel e Susten. A ognuno la sua vetta Jungfrau e Haslital, indifferentemente, sono punto di partenza di numerose gite che portano a scenografiche destinazioni panoramiche, dislocate a quote diverse. Nella Regione della Jungfrau, i “must” sono la famosa Jungfraujoch - Top of Europe (3454 m), lo Schilthorn (2970 m) dove si può godere uno spettacolare skyline dal Piz Gloria View, la nuova piattaforma panoramica, o rivivere le scene finali di “Agente 007 al Servizio segreto di sua Maestà” nelle sale del nuovo BOND WORLD 007, prima di scendere alla stazione intermedia di Birg dove si trova a partire da metà agosto una nuova piattaforma panaromica; e il nuovo Parco Floreale aperto da...

    Read the whole post...

    Last Post by claudiozeni il 5 Aug. 2014
     
    .
  9. DAI LIMONI DI SICILIA NASCE LIMONCINO BOTTEGA

    By claudiozeni il 5 Aug. 2014
     
    0 Comments   13 Views
    .
    Limoncino Bottega

    Fresco, dolce, lievemente aspro, il limoncino è un liquore dalle piacevoli suggestioni mediterranee. Nelle ultime due decadi ha perso il carattere di prodotto essenzialmente regionale, limitato ad alcune zone dell’Italia meridionale, e si è imposto a livello nazionale e internazionale. Bottega, dopo una lunga serie di ricerche e sperimentazioni, ha “personalizzato” il limoncino, utilizzando nell’infusione la migliore grappa veneta. Distillato di bandiera si sposa egregiamente con le scorze dei succosi limoni di Sicilia, raccolti e selezionati negli assolati agrumeti dell’isola. I limoni prescelti vengono coltivati al naturale, senza l’impiego di fertilizzanti e trattamenti chimici. Vengono quindi sbucciati a mano, al fine di conservarne al meglio le caratteristiche organolettiche. Limoncino Bottega è un liquore, che con i suoi 30° alcolici si rivela facile e non impegnativo, ideale per incontrare il gusto di una vasta fascia di consumatori, tra cui le donne e i giovani. Questo prodotto va consumato freddo, come digestivo, nel gelato e nei cocktail. A questo proposito è stato creato “Bottega Spritz”, un long drink dissetante che si propone come un’apprezzata variante del tradizionale Spritz all’Aperol o al Bitter. Questa la ricetta: 2 parti di Limoncino Bottega, 3 parti di Prosecco Bottega, 1 parte di seltz o soda, ghiaccio, mezza fettina di limone, foglie di menta. Riempire un bicchiere da vino a stelo lungo con cubetti di ghiaccio, una mezza fetta di limone e foglie di menta. Versare il Limoncino con un movimento circolare, per evitare che si depositi sul fondo del bicchiere, aggiungere il Prosecco e finire con una spruzzata di seltz o soda.
    L’immagine naturale, quasi salutistica, del prodotto è strettamente legata al limone, frutto prezioso, genuino e ricco di virtù benefiche. Il packaging pulito e accattivante è stato studiato per chi é attento alle cose genuine e al tempo stesso apprezza la cura dei dettagli estetici.

    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 5 Aug. 2014
     
    .
  10. OCCASIONI DI VIAGGIO DA PRENDERE AL VOLO

    By claudiozeni il 1 Aug. 2014
     
    0 Comments   4 Views
    .
    Bali

    OCCASIONI DI VIAGGIO DA PRENDERE AL VOLO

    BALI L’ISOLA DEGLI DEI

    Superofferta per un’indimenticabile vacanza fino al 30 settembre a Bali proposta da Dimensione Turismo (Tel. 0422.211400 www.dimensioneturismo.com). 13 giorni/10 notti a 1190 euro. Il pacchetto comprende il volo da Milano Malpensa con Qatar Airways, trasferimenti, hotel quattro stelle e prima colazione. Partenze ogni martedì.

    AUSTRALIA IN FUORISTRADA

    ‘Tracks & East Coast Discovery’ per una suggestiva ed indimenticabile vacanza in Australia. Una proposta per un pubblico dallo spirito giovane, senza troppe pretese. Da Perth alla costa dell’est (Cairns) con ‘sacco a pelo’ e pernottamenti in ostelli. Costo del pacchetto di 18 giorni/15 notti proposto da Goaustralia (Tel. 011.5187245 www.goaustralia.it) è di euro 2950: volo da Milano - Roma con Cathay Pacific, trasferimenti, ostelli e pensione completa. Partenze: 21 agosto, 23 settembre, 26 ottobre.

    SPECIALE INDONESIA

    Vacanze da sogno a settembre in Indonesia. ‘Prima Bali, la più conosciuta delle isole dell’arcipelago della Sonda e poi Gili, autentico eden naturale con spiagge bianche, mare stupendo, splendidi fondali. Dimensione Turismo (Tel. 0422.211400 www.dimensioneturismo.com) lancia una speciale combinazione di 13 giorni/10 notti a partire da 1490 euro: volo da Milano Malpensa con Qatar Airways, sette notti in hotel a Bali e tre a Gili (prima colazione), trasferimenti. Partenze: 2-9-16-23- e 30 settembre.


    LA MARATONA DI NEW YORK

    Appuntamento a New York il 2 novembre per vivere a pieno la magia e l’emozione di uno degli eventi sportivi e sociali più entusiasmanti di tutto il mondo: la Maratona di New York. Hotelplan (www.hotelplan.it) ha predisposto un pacchetto di 6 giorni/4 notti con partenza da Milano il 30 ottobre con quote a partire da €1.330. Esse includono voli di linea Emirates, sistemazione in hotel con trattamento di solo pernottamento, trasferimento per i “runner” da Manhattan al Ponte di Verrazzano. Sono escluse le tasse aeroportuali (ca €220) e il costo del pettorale per i corridori (ca €400).


    Claudio Zeni
    Last Post by claudiozeni il 1 Aug. 2014
     
    .
 
Metro Skin by compox